Insalata di riso aromatica

Ricetta di Michele

insalata di riso

Si avvicina l’estate e cambiano anche i piatti che mettiamo in tavola. Ora io e Michi siamo tutto un cercare ed inventare ricette di insalate di riso, orzo, bulgur, cuscus e chi più ne ha più ne metta.
Questa ricetta è un’alternativa alla classica insalata di riso con tonno, mozzarella, pomodorini ecc ecc, una versione con ingredienti più ricercati ed aromatici.
Se non siete amanti del riso parboiled provate con un basmati, il risultato sarà di certo altrettanto buono.
Continua a leggere

Il look da viaggio con camicia di jeans e espadrilles

IMG_6299

Il viaggio in Turchia, del quale vi racconterò molto presto in una serie di post dedicati, mi ha dato l’occasione di fare qualche scatto di look da viaggio.
Il centro di Antalya, le spiagge della costa, i paesaggi della Cappadocia sono stati dei meravigliosi scenari.
Continua a leggere

Week-end milanese tra shopping, musica e cucina

IMG_5827

Non sono mai stata una grande amante di Milano. Milano la grigia, Milano delle aziende, Milano tutta business e poco cuore. Ma come spesso accade, basta trovarsi in un luogo con qualcuno che ne è innamorato e te lo fa apprezzare per cambiare un briciolo la propria prospettiva.
E’ da qui che ricomincio a raccontare.
Mi sono assentata dal blog per un mesetto, nel quale ho trascorso giornate sulla spiaggia dorata della mia città e sono partita per alcuni viaggi: un lungo viaggio in Turchia, un week-end a Roma per la splendida mostra su Frida Khalo, e, per l’appunto, un week-end milanese.
Continua a leggere

Turisti per un giorno a Ravenna – per il Contest HRS #hrslabattaglia

di Laura Sillato e Michele CasadioCOLLAGE RA

In un angolo di Romagna, meno mondano di Rimini e Riccione, peggio collegato di tutte le altre città romagnole ma che custodisce paesaggi di una dolcezza sconvolgente e scrigni d’arte inimmaginabili, sorge Ravenna.

Ravenna fu anticamente Capitale poi è caduta nell’oblio della storia salvo un breve passaggio alle cronache dei primi anni 90 con la pallavolo che vinceva nel mondo e con la dissoluzione dell’impero Ferruzzi; ora è una piccola città di provincia rimasta fuori dai giri che fanno clamore che prova a ricostruirsi un ruolo: su spinta del suo illustre cittadino Riccardo Muti è sede di un importante Festival estivo, c’è l’intramontabile Jazz Festival e con la candidatura a Capitale Europea della Cultura nel 2019 la città si è animata di un brulichio di iniziative, concerti, festival.
Continua a leggere